sabato 22 novembre 2008

Dietro l'apparenza

Uno stupendo scenario davanti a me...
un pavimento erboso sorregge un enorme cielo azzurro...

vado avanti
e sembra paradossalmente che possa quasi toccare quel cielo...
sembra avvicinarsi

Procedo ancora nella stessa direzione... Mi fermo, c'è qualcosa che non va.
Tendo la mano...
ma qualcosa la blocca...
è il cielo che mi blocca...
faccio pressione
e quel cielo si strappa...
allora ciò che ho visto fin ora è solo finzione....

Una bella messa in scena...

Devo andare fin in fondo alla beffa...capire quanto è vero e quanto costruzione, simulazione del reale.

Inizio così, con accecata rabbia a frantumare quel falso cielo...dagli scuarci già fatti solo un cupo niente
...nessuna luce, nessuna bellezza...
ma continuo a strac
ciare quella falsità che mi è stata messa davanti..
tesa a prendermi in giro a rendermi cieca...
facendomi vedere ciò che voleva vedessi..


Dubbi atroci mettono
ombre su tutta la mia esistenza...
Chissà da quanto tempo vengo ingannata?!
C'è mai stato qualcosa di reale?


ora si vede meglio quel buio celato..

posso andare oltre quel che mi hanno fatto credere di essere reale e scoprire cosa c'è veramente...

Procedo oltre...quello che poco fa era un confine invalicabile..
verso quell'ignoto buio fin'ora sconosciuto.

La fioca luce del mio mondo passato...
illumina quel piccolo nuovo mondo che stavo per andare conoscere...
Con la vista limit
ata dalla pochissima luce che riusciva ad entrare, cammino a lenti passi cercando di captare gli ostacoli con le braccia
Dopo un bel po'....
,in un punto in cui anche quel leggero barlume di luce non arriva

davanti a me avverto un nuovo ostacolo,
...questo più cosistente...al tatto...è un muro...
decido di percorre quel muro...alla ricerca di un qualche apert
ura...
di un punto debole...


Ora la mia mano si scontra con un sporgenza...
che si rivela una maniglia...

abbasso la maniglia..
e scopro che la porta non è chiusa a chiave
dallo spiraglio aperto una luce ...



allora mi decido e apro di più...
una luce accecante mi spinge a ripararmi gli occhi...
con il braccio

Poi lentamente li riapro togliendo il braccio vedo meglio...

e una vertigine mi assale...

sono sull'orlo di uno strapiompo:
Roccie ascendenti ricoperti da una fitta vegetazione...
un enorme voragine da cui non se ne intuisce la fine...

piena di vita vegetativa...
che nasco
nde l'eventuale altra vita...


17 commenti:

Squilibrato ha detto...

C'è di sicuro la prossima vita, dopo la porta. Dopo il baratro. C'è di sicuro.

Myriam ha detto...

Complimenti,è scritta bene e fa tenere col fiato sospeso il lettore.
L'eventuale altra vita esiste, è solo nascosta da quella vegetazione. Non farti intimorire da quel baratro. Un saluto.

Follementepazza ha detto...

@squilibrato:se me lo dici tu che c'è di sicuro ci credo...
:)...

@ Miriam:grazie dei complimenti...;)...Accertata della nuova vita ora non mi resta che trovare un modo per poter andare al di là del baratro..per vivere di nuova vita...
Ciauu

Dual ha detto...

Bellissime le immagini di questo post..

Squilibrato ha detto...

Si, se lo dice uno squilibrato... :)

Follementepazza ha detto...

@Dual:grazie...ma sn semplici immagino che trovo in internet..simili alle immagini che ho nella testa...al max modifico i colori...non è il caso di qst immagini!cmq.grazie di essere passato bye!

@Squilibrato: ahahahahaha....
infatti credo solo a chi non si proclama troppo sano di mente...naturalmente scherzo...ci credo perchè se c'è vita vegetativa e che cavolo...almeno 2-3 insetti ci saranno..sempre di vita si tratta.;)
ti auguro una buonaserata!

Silvia ha detto...

Ho fatto, assieme a te, un viaggio quasi vertiginoso... perennemente col fiato sospeso...

;-)

Follementepazza ha detto...

@ Silvia: Spero che qst viaggio ti sia piaciuto
"la rigraziamo per aver viaggiato cn i mezzi follementepazza...torni a ritrovarci qnd vuole"<-----attimo di scemunimento acuto...
Buonanotte!;)

ALTERATA ha detto...

Ma che succede ai blogger??? C'è uno Squilibrato ed una Follementepazza. :)
Benissimo, almeno non sono da sola.

Silvia ha detto...

Il viaggio mi è piaciuto moltissimo e spero di farne presto un altro!!!!!

Buona giornata, cara!

;-)

Follementepazza ha detto...

@Alterata: Credo che di pazzi folli esauriti mentali ecc. ecc.ne siamo pieni a questo mondo...e io direi...MENOMALE!...Non mi ricordo bene quale letterato asseriva qlk del genere che di nascosto coloro che nella vita di facciata appirivano seri e "normali"poi si mettevano a fare i folli:la cariola con il cane..mi sembra....ahahaha...
Visto che non sn sicura di quello che sto dicendo meglio che nn apli qst discorso
grazie di essere passata!
Ti auguro una BUonagiornata!

@ Silvia:...sono lieta che ti sia piaciuto...Buonagiornata anche a te...cara...:-)

Veggie ha detto...

Sono le stesse domande che, a volte, mi pongo anch'io... Cos'è reale? A volte sembra veramente che niente lo sia... Che sia tutta una proiezione della mente... Forse non esiste qualcosa di oggettivamente "reale", perchè ognuno si costruisce la propria realtà in base a quelli che sono i propri schemi mentali... e allora tutto può essere reale ed irreale allo stesso tempo...

stranger ha detto...

VEDI DIPENDE PER COSA LA SI DESIDERA...COMUNQUE GRAZIE!
STRANGER

Alias ha detto...

GRANDE! SI', A VOLTE ANCHE A ME DA L'IMPRESSIONE DI ESSERE MANOVRATA DAGLI ALTRI, SOPRATTUTTO NELLE SCELTE. NON SEMPRE DICIAMO,VIVIAMO E FACCIAMO CIO' CHE DESIDERIAMO VERAMENTE.IL BRUTTO DI TUTTO QUESTO E' CHE CI CONVINCONO DEL CONTRARIO. MA CHI VOGLIONO PRENDERE PER IL...? :-) DI CONSEGUENZA ABBIAMO BISOGNO DI EVADERE, E PURTROPPO CE LO POSSIAMO PERMETTERE SOLO CON LA MENTE.
A PROPOSITO! IL TIPO CHE VUOLE LA DONNA CON LA FALCE...HI HI HI...E' MIO "MARITO", PROBABILMENTE LA FALCE SONO IO...HA HA HA E ORA STA CERCANDO LA DONNA.HU HU HU.ME LA RIDO A CREPAPELLE. SPERIAMO CHE NON LEGGA QUESTO COMMENTO...VALCHIRIE...E IO CHE COVREI SOGNARMI...IL DIO THOR?HAHAHAHA...BASTA CHE MI ESCONO LE IDIOZIE DOPO UNACERA ORA.
CIAOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!
ALIAS

Follementepazza ha detto...

Alias...ma dici sul serio sulla seconda parte del commento?

Alias ha detto...

Certo che dico sul serio, ovvero, non mi ha ancora trascinata all'altare (forse perchè lui pare,leggendo il suo blog, che voglia una passera e io purtoppo non ho le ali.Ha ha ha!!),ma soggiorniamo nello stesso alloggio e abbiamo lei, anzi loro, due bambine, una bellissima che ho personalmente partorito, l'altra bimba è pelosa ed è stata addottata al canile.
Alias

Alias ha detto...

Oops, scusa. Mi sono dimenticata di salutarti. CIAUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU!!!!!!!!!!!
ALIAS