giovedì 13 novembre 2008

blu light


Aia..
cos'è questo rumore?
..dove sono?

A fatica apro gli occhi:
prima la palpebra destra come se pesasse quintali..rimane ancora mezzo chiusa..e poi la sinistra...
mi appare una visione sfocata del contesto che mi circonda
..ancora non distinquo...

c'è una luce fioca...appena percettibile
...
qualcosa mi disturba...
ma non ne percepisco ancora la natura... ancora intontita
...disorientata...strizzo gli occhi per focalizzare
ma quello che vedo non lo riconosco... dove cavolo sono??? Come ci sono finira un questo posto?! Non può essere reale...
Ruichiudo gli occhi...e li riapro
...
niente non è cambiato nulla ..una luce bluastra..illumina questo strano posto... La parte superiore del mio corpo e in una sorta di grotta...mentre gambe e piedi sono solletticati dal lento movimento del mare...
Ancora stranita..e debole cerco di alzarmi...e dopo un paio di tentativi sono in piedi...

Mi dico:"calma! cerchiamo di capirci qualcosa"

cerco di far mente locale
...ma...non ricordo nulla! Che si fa ora?...bho!...
Constato che, a parte qualche graffio, e questa mia amnesia..Non ho riportato gravi danni..
Decido ,dopo una lunga riflessione...di fare una perlustrazione.

Mi faccio coraggio..e lentamente avanzo...
Si sente un leggero gocciolare proveniente dalla grotta...e vado in direzione di questo rumore..
La strana luce blusatra aumenta d'intensità con il mio avanzare..

arrivo davanti una sorta di varco nella roccia...
mi abbasso leggermente per entrare...

e al rialzare la testa,
mi ritrovo uno spettacolo
stupendo:
gocce di acqua alimentano una sorta di piccola piscina naturale..
in alto una piccola fessura che affaccia sul cielo...
fa entrare una timida luce lunare..

e incastonate tra le rocce...dei "cristalli"di un colore blu acceso che catalizzano la fioca luce che entra...rendendola bluastra....

Ancora incredula mi stropiccio gli occhi....

E poi sento un rumore distante...Drrrrrrrrrrriiiiinnnnnnnggggggggggg e una voce lontana che dice qualcosa.. ora distinuo qualche parola "caua"...(no non è così!) "..Claudia..ohi....Claudia.....Sveglia che è tardi!!!!!!"

8 commenti:

Matthew ha detto...

Maledette sveglie!

Follementepazza ha detto...

Matthew...ti svelo un segreto quella sveglia non ha mai suonato...era un sogno ad occhi aperti...ihihihih...c'è l'ho messa solo per fingere che era frutto dell'inconscio di un sogno..Sciiii...non lo diciamo a nessuno!ups mi sa che mi so sputtanata da sola...cmq concordo...le sveglie sono maledette!
odiose...
Notte

Matthew ha detto...

Perchè fingere che era un sogno?! D'accordo, l'atmosfera; ma vuoi mettere la fisicità, l'essere tangibile, di un vaneggio...!

Follementepazza ha detto...

fingere che era un sogno perchè anche quello ci stava nel mio vaneggiare..e poi i miei sogni non possono essere narrati perchè sono incomprensibili anche a me...sono illogici...e senza un senzo..quelle rare volte che me li ricordo...Ti auguro buona giornata!

Matthew ha detto...

Anche i miei sogni sono incomprensibili e allucinati, e pure io li scordo puntualmente al risveglio... Personalmente preferisco i vaneggi, hanno un certononsoché che li rende migliori...!

Veggie ha detto...

Peccato che fosse solo un sogno... sembrava veramente tutto così reale... Fantastico eppure quasi da poterlo toccare...

Il negligente. ha detto...

Bè, benvenuta nel club! Col nome del mio blog ho detto tutto!!! Anche io sono vittima di sogni ad occhi aperti, solo che credo che ogni tanto siano davvero sogni, non lo so, maledetta insonnia!!!
:-)

Follementepazza ha detto...

@ Veggie:
è un semisogno...un posto che posso visitare ogni qualvolta voglio...qlk ho preso spunto da un posto che ho realmente visitato..da piccola..
@ Il negligente:
l'insogna ogni tanto mi fa visita anche a me..sono contenta di far parte di un club...ahahahahah....

...Auguro una buona serata a tutti!!
e grazie di essere passati...:-)