sabato 14 febbraio 2009

in my dreams



Ho dormito tanto fino a perdermi nei sogni...
ci sono entrata chiudendo gli occhi
e ora qualcosa impedisce di riaprirli
coscente di essere in una reatà irreale
tutto prende la forma che la mia mente da'
Insensate immagini si proiettono davanti ai miei occhi
multitudini figure di me
sfigurano riconfigurate traccie dei miei difetti
specchi dell'anima mia dannata
per cose che non meritano considerazione...
Mi inoltro in questo labirinto in metamorfosi con il mio camminare
muri di siepi spinose mi intralciano il cammino
"tutto questo non esiste" dice colei che può camminare
"ripetilo forte ripetilo ancora"dice colei che può udire
anche se sono sempre io
non ho la coordinzione delle diverse me...
Non è ora di litigare...
non è ancora tempo nemmeno di amare
puoi solo camminare...trovare il giusto percorso per uscire da questo sogno
che se perpetua diventerà il peggiore dei miei incubi
Faccia a faccia con me
la peggiore delle mie amiche
e la migliore delle mie nemiche
"giro giro tondo me ne vado a zonzo"
ora mi gira la testa
sono di nuovo una sola....
mi butto a terra... stanca
ma la terra non è ferma...
si muove e mi afferra...
mi porta altrove
nel mio vero stato
a testa in giù
calpesto nuvole e cielo
ma da un momento all'altro potrei cadere...
la logica di questo sogni mi è ancora sconosciuta
ma forse tutto sta al fatto che non ha logica
forse mi dovrei solo lasciare andare del tutto
e farmi guidare dal sogno stesso
in fondo non ho nulla di così importante da fare
Appesantita da tutto questo pensare ora precipito
sbuffo pesantemente all'idea di dover di nuovo camminare
precipitare ora non mi spaventa...
vado a finire in una pozzanghera che diventa subito mare...
mi lascio sprofondare rallentata dalla densità dell'acqua..
fino a fermarmi.. a braccia conserte e muso imbronciato
decido di chiudere gli occhi e farmi dondolare dall'acqua


mi rilasso in apnea...
perdendo la mia cosciente incoscienza

Mi addormento nel sogno risvegliandomi nella realtà...

13 commenti:

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

giro giro tondo me ne vado a zonzo :D
no che i sogni non hanno una logica, altrimenti quale sarebbe la differenza con la realtà? ed è proprio la mancanza di logica che li rende speciali..

Squilibrato ha detto...

Considerati un tesoro. Inizia a scrivere indizi su piccoli fogli di carta e lasciali in giro per chi ti sta cercando.

Follementepazza ha detto...

@Marco (Cannibal Kid):hai ragione...

@Squilibrato:é difficile considerarmi un tesoro...a parte me stessa non credo che nessuno mi cerchi...

Sabatino Di Giuliano ha detto...

il sogno, la pazzia, la realtà, la sanità di mente.
chi stabilisce cosa è e quando è?

Veggie ha detto...

C'è stato un periodo della mia vita in cui ho desiderato poter dormire senza sognare... Ma adesso invece dico che non solo i sogni sono più che leciti... ma che bisogna darsi da fare per cercare di fare in modo che quei sogni diventino reali...!!
Un abbraccio...

Follementepazza ha detto...

@Sabatino Di Giuliano:io di certo non lo stabilisco...anche perchè non lo so'
@Veggie:i sogni come obiettivi si bisogna far in modo di realizzarli...
ricambio l'abbraccio...

Silvia ha detto...

Io sto ancora dormendo! (e sognando...).

;-)

Squilibrato ha detto...

E tu come lo sai? :)

Follementepazza ha detto...

@Silvia:ora mi sn appena alzata...che vergogna!:-P

@Squilibrato:nn lo sò ma me lo sento

∞? ha detto...

Se non esistessero i sogni sarei già morta e molto probabilmente non sarei nemmeno mai nata!

Follementepazza ha detto...

@∞?:allora per fortuna che esistono i sogni...

Squilibrato ha detto...

A febbraio?????? In Puglia????

Follementepazza ha detto...

sisi...a febbraio in puglia