lunedì 8 dicembre 2008

..neve..

Camminando...
contro il gelido vento che si oppone al movimento...

l'aria gelida sembra mettermi delle invisibili, ma spesse corde...che mi cingono...
e sembrano tirarmi indietro...
il freddo gelido...pian piano, si avvinghia..ai lembi di pelle scoperta...
entra nelle fessure dei vestiti...
Un gelido abbraccio....

Bianca e candida...dal cielo...scaraventata in disordine scende neve


...ha formato uno spesso tappeto bianco...
che aumenta di spessore...
mentre gradualmente....pian piano fiocci di neve si attaccano a tessuti e capelli...
Tutto è celato da questa coltre bianca e gelida...
Con passo rallentato...sempre più esusta continuo il cammino...
La meta è ambita...è il ristoro del calore del proprio rifugio...
...ma l freddo immobilizza sepur parzialmente...
sembra distanziare ulteriormente...
rallenta...copre...anestetizza tutto...
Ma la resa non è contemplata!
Avanti!
Ancora...un passo segue un altro..a fatica,rallentato...prudente...ma procede....
Intanto prosegue il freddo affetto del gelo...coi suoi abbracci i suoi baci...
mi sembra sentire persino il sangue che circola più lentamente...iniziandosi a congelare...

Lontano, ma non molto inizio a scorgere...il riparo...la meta ambita...
ancora qualche sforzo....
..ancora poco....
sempre meno....
intanto diminuisce la distanza...
ora mancano pochi passi...
ancora sbalottolata...
ma manca pochissimo...
ecco davanti la porta...
dopo poco sono al riparo dal gelo...
la differenza di temperatura mi fa sentire una sorta di bruciore alle mani...
...ormai in casa mi affaccio alla finestra guardando il freddo al caldo...
alzo poi lo sguardo al cielo...
la neve scendere..ora mi sembra quasi calda...
e noto che il cielo mi sembra spiccatmente concavo....
fisso il mio riflesso...nel vetro della finestra...notoando che il mio riflesso sembra ripetersi più volte a distanza...sembra che poco più distante ci sia un altro vetro più spesso...
Continuo ad osservare la ripetizione del riflesso...
ora sembra colorarsi come se qualcosa preme al di là del vetro...
come un enorme mano che preme sul vetro...
...
oh mio dio....qualcosa fa muovere tutto....

si muove persino la casa...

oh cavolo...sono rinchiusa in una palla di neve!!

18 commenti:

UIFPW08 ha detto...

bella complimenti.
Maurizio

Follementepazza ha detto...

Grazie!!!:-)
...ti auguro una buonaserata Maurizio!

UIFPW08 ha detto...

Spero la stessi sia per te....un bacio..poi le parole non hanno molta importanza.

Follementepazza ha detto...

hai ragione...ora vado a pappare i panzerotti...bye!!!

UIFPW08 ha detto...

buon appetito ciao (ed io vado a lavorare....)

Veggie ha detto...

Finale a sorpresa... mi ha fatto sorridere! ^_^
A mi la neve non piace molto perchè odio il freddo e la scomodità (fosse per me, vivrei in un posto dov'è estate tutto l'anno... pare che non esista, purtroppo...)... però è bello leggere della neve dalle tue parole e provare ad immaginare...

Follementepazza ha detto...

@ Veggie:a tutta onestà anche io non sopporto il freddo...sono per il caldo!!!anche perchè sn nata in pena estate...posso sopportare il caldo più torrido...ma il freddo nn lo reggo...:-P...
Buonanote

Soroll ha detto...

Una poesia che lascia...raggelati!

Bell'inno per l'inverno -che fa trasparire anche il tuo disappunto per questa stagione, a cui si aggiunge il mio!-

Matthew ha detto...

Viva il freddo, per quanto mi riguarda! Una bella camminata col maestrale gelido di dicembre è un'esperienza incredibile!

Follementepazza ha detto...

@Soroll:mi dispiace di averti lasciato raggelato...spero per te che trovi al più preso la tua scongelazione...(ma che cavolo dico!?)

@Matthew:beato te che ami il freddo..a me piace solo in presenza del "riscaldamento"tipo il camino...o altri tipi di riscaldamenti:-P...
Ti auguro una buona giornata/serata...ciau

Enigma ha detto...

brrrr...
freddo freddo!

io in questo periodo sono sempre attaccata al termosifone..
però la neve... la adoro!^^
buona serata!

Follementepazza ha detto...

@Enigma:anch'io perdo giornate intere attaccata al termosifone...oppure incollata vicino al camino acceso...
Buonaserata....un abbraccio!!!

Silvia ha detto...

Ma che freddo fa!!!! (parafrasando la canzone di Nada, la conosci, vero??!!).

Bella la neve!! (sai, a Roma non ne viene giù mai...).

Se ci fosse un caldo abbraccio, sarebbe tutto meraviglioso... ma non c'è nessun abbraccio, nessuno...

:*-(

Follementepazza ha detto...

@Silvia:la canzone la conosco si...Anche qui nella stupendissima(si fa per dire)va bè diciamo provincia di Taranto...la neve è lontana...nevica di rado...
e anche io sarei per il caldo abbraccio...ma nulla..
va bè...te lo mando io un caldo abbraccio,scegli tu da chi lo vuoi(ahaha)...(anche se è metaforico)..
;-)
Buonaserata!

Squilibrato ha detto...

Salve Pazza!!!!
Passavo da queste tue parti di Taranto... qua neve, neve e ancora neve.

Follementepazza ha detto...

Invece...qua ci sn solo delle fantastiche nuvole nere...fanno venire una voglia di riandare a dormire incredibile..che grigezza...uffi..
Va buò...grazie di essere passato..:-)...
Ti auguro una Buonagiornata...

Alias ha detto...

Ciao!!!!!!!!!!!! No, non ho ricevuto la mail con indirizzo. kimberly30@libero.it. Alias

Myriam ha detto...

Che carina...:) bella poi la neve, mi dà l'impressione che laddove nevica si senta di più il senso del natale..crea una certa atmosfera. Ciao!!