mercoledì 31 ottobre 2012

Il vuoto fa eco

Come un sasso gettato dall'alto di un cavalcavia
mi ritrovai dalla vertigine
a essere attratto dalla forza di gravità
verso il basso
nulla potevo opporre a quella sensazione che sembrava tirarmi via
anche l'anima...
Mi sarei aggrappata all'aria, ma era lei a tirarmi via tutto 
a suon di graffi,
riempiendo le mie orecchie di un sordo rumore
fino all'istante in cui...
fui esanime corpo su uno sfondo d'asfalto nero
in un tonfo sordo...


10 commenti:

Squilibrato ha detto...

Quanto tempo!!
Buona notte delle streghe!!

artfactory ha detto...

non cambiare mai..una buona serata.l.

follementepazza ha detto...

@Squilibrato:ma ciaoo :)veramente da quanto tempo pensavo fossi svanita cm i fantasmi che trovano la luce...io sn ritornata al buio :)Buona notte delle streghe anche a te..

@artfactory: bè io mi auguro di cambiare un po' in meglio...ma il miglioramento mi sfugge :P benvenuto da qste mie parte buona serata anche a te

Vincenzo ha detto...

Versi davvero splendidi...Ti auguro una buona giornata

follementepazza ha detto...

Ciao Vincenzo...ti ringrazio gentilissimo...Ti auguro tante buone giornate :D

alice molteni ha detto...

Ciao
Mi chiamo Alice e gestisco una directory Web e un blog. Mi è piaciuto tantissimo il tuo blog! Ho trovato dei post molto interessanti, complimenti! Bel lavoro, per questo mi piacerebbe includere il tuo blog nei miei siti (http://scaricasubitogratis.blogspot.com, e winportal) in modo che i miei utenti possano raggiungere facilmente il tuo sito e così aumentare anche il numero di visite. Per me à sufficiente un collegamento a uno dei miei blog.
Se sei interessato fammi sapere via e-mail per spedirti il nome del sito e l'URL.
PD: il mio e-mail è: alice23molteni@gmail.com

follementepazza ha detto...

ciao alice...mi fa piacere che ti piaccia il mio blog...però nn sn interessata a farmi pubblicità però grazie del tuo passaggio

UIFPW08 ha detto...

Le parole che scrivi sono una spettacolo, sei sempre dolcemente brava
Maurizio

follementepazza ha detto...

Grazie Maurizio,sempre gentilissimo :)

rsgoldfast ha detto...

Or else you must carry a bunyip and some swallow pit scrolls. You'll need to complete can be brain south as well as bounce into the whirlpool following your pier. You will end up within the ancient cavern in which the waterfiends are situated. Your repair takes a spade and also several bittercap mushrooms. Attack any waterfiend and also call the bunyip or perhaps unicorn. The actual bunyip will help you take in the raw bass that they decrease.
Old School RS Gold

Old School Runescape Gold